EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

I vantaggi dei prodotti integrali

Date - ottobre 21, 2015 Category - News

Various_grains_edit2

 

I prodotti integrali, sono costituiti essenzialmente da fibra, e si possono definire tali quando contengono almeno il 51% di farina integrale. Da sottolineare che, integrale non significa necessariamente biologico, anche se l’abbinamento migliore per acquistare prodotti di qualità è integrale più bio.

I prodotti integrali reperibili sul mercato comprendono il i cereali di nicchia, l’l’avena, la farina d’avena integrale, la farina di mais integrale, il mais (popcorn), il riso bruno, la segale integrale, l’orzo integrale, il riso selvatico, il grano saraceno, il triticale, il bulgur (frumento frantumato), il miglio, la quinoa e il sorgo; mentre i prodotti meno comuni sono l’amaranto, il farro, il grano duro perlato e la spelta.

La fibra alimentare è importante, in quanto, aumenta il senso di sazietà e facilita il transito intestinale (specie per chi ha problemi di stitichezza), riduce l’assorbimento di grassi e sovrappeso, riduce colesterolo e diabete, riduce fino al 30% le malattie cardiovascolari come l’infarto cardiaco, riduce l’assorbimento di sostanze cancerogene, riduce il rischio di sviluppare alcuni tipi di cancro o tumore (in particolare quelli all’intestino), Non solo, altri vantaggi derivano dall’apporto di vitamina E e di alcune vitamine del gruppo B; apportano minerali quali il selenio, lo zinco, il rame, il magnesio e il fosforo, ma oltre a queste vitamine e minerali, i cereali contengono anche proteine, carboidrati complessi e sostanze protettive come alcuni fitoestrogeni, difendendo l’organismo dalle infiammazioni e contrastando lola corretta alimentazione.

Questi cibi hanno un indice glicemico ed un contenuto calorico inferiore rispetto a quelli tradizionali.

Durante il processo di raffinazione del grano, si ha la perdita di elementi nutritivi: Tiamina (vit B1) 77% (percentuale persa nella farina bianca); Riboflavina (vit B2) 80%; Niacina (vit B3 o PP) 81%; Vitamina B6 72%; Acido Pantotenico (B5) 50%; Folina (B9) 67%; Alfa tocoferolo (vit E) 86%; Betaina 23%; Colina 30%; Calcio 60%; Fosforo 71%; Magnesio 85%; Potassio 77%; Manganese 86%; Ferro 76%; Zinco 78%.

 

Comments are closed.