EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

La Dieta Mediterranea come strumento didattico

Date - ottobre 27, 2015 Category - News

La dieta mediterranea contiene le basi educative per l’umanità, al punto da essere definita il diciassette Novembre 2010 patrimonio dell’UNESCO.

Da qui l’importanza di trasmetterne i valori sin dai primi anni di infanzia, introducendo un programma di educazione alimentare a stretto contatto tra alunni e rispettive famiglie.

La dieta è da intendersi nella sua valenza formativa, come un sistema di abitudini che si innesta nell’infanzia e non come un elenco di negazioni.
Essendo la dìaita uno “stile di vita”, la sua didattica si permea dello scambio.
Cioè passa dall’apprendimento del bambino a quello dell’adulto che ne fa da tutore, poiché spesso cattive abitudini alimentari derivano dalla famiglia stessa.

Il percorso di alimentazione è una via che può essere seguita a ogni età, ma si interpone con più facilità nella mente di un bambino, ancora scevra da pregiudizi, o comunque ancora in grado di non solidificarli in convinzioni. E la sua estrema fruibilità è dovuta non solo alla ricchezza del territorio italiano, ma anche a un approccio nei confronti della natura, così come essa appare, vivida di colori e forme non sempre perfette, ma più efficaci di qualsiasi regola scrit

Comments are closed.