EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Le olive

Date - ottobre 27, 2015 Category - News

L’ulivo rappresenta un simbolo potente nella dieta mediterranea, capace di riferirsi a usanze arcaiche provenienti dall’antica Grecia, fino a protrarsi ai giorni nostri come re della tavola.

Per crescere bene le olive hanno bisogno di fresco, dunque le temperature ideali della stagione autunnale, che proprio per la mancanza di una netta definizione caldo-freddo, è soggetta a imprevisti. In generale la raccolta avviene nel mese di Ottobre, prima se da esse viene prodotto l’olio. Alcune olive sono raccolte anche a Dicembre e più maturano, più aumentano la loro quantità di lipidi e diminuiscono la loro percentuale acquosa.
Il pericolo da evitare per questo frutto così prezioso è il Dacus oleae, che deposita le uova poco prima della maturazione, causando la perdita delle olive che diventano non commestibili.

La caratteristica che rende pregiato un cibo contenente grassi come le olive, è la presenza di grassi perlopiù monoinsaturi, che non intaccano il metabolismo e il colesterolo grazie alla loro forte stabilità nei confronti dell’ossidazione e del calore.
Queste proprietà le rendono utili nella conservazione di cibi e nella cottura degli alimenti.

 

Comments are closed.