EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

L’ordine alimentare

Date - ottobre 8, 2015 Category - News

Mangiare è anche questione di regole!

Ogni cucina in generale possiede delle convenzioni in base alle quali si determinano le associazioni e le compatibilità, ciò che per ogni società costituisce il modello di alimentazione ordinata e corretta.

Ogni cultura stabilisce a tavola delle combinazioni e corrispondenze, come delle incompatibilità tra alimenti, sulla base di criteri dietetici, ideologici, religiosi, sessuali.

Le successioni tra un cibo e l’altro obbediscono a schemi variabili che ogni cultura considera irrinunciabili: il salato prima del dolce, la carne con le patate, le alternanze tra piatti caldi e freddi. È difficile per un europeo ipotizzare un pasto che inizi con una torta e si concluda con un’insalata.

In africa orientale carne e latte non possono essere consumati all’interno dello stesso pasto, così come in Indonesia non è possibile associare crostacei e uccelli, specie che vivono nei fiumi e specie che vivono sugli alberi. In India si classificano le uova tra le carni, per i pitagorici erano carne le fave, e per i maya lo erano i funghi.

Spesso le ragioni dei cibi consentiti o della loro corretta associazione sono di ordine sessuale, facendo quindi riferimento a classificazioni tra cibi di carattere femminile sconvenienti per i maschi e cibi di carattere maschile controindicati per le donne. Per esempio, il vino, considerato bevanda maschile per eccellenza, nella Roma arcaica era sconsigliato alle donne perché si riteneva comportasse infertilità. In compenso il senso comune depositato in proverbi e modi di dire ritiene particolarmente indicati per queste ultime cibi come il brodo e bevande come il latte.

Per comprendere fino in fondo le ragioni delle combinazioni alimentari bisogna risalire ai sistemi di classificazione delle specie, che non sono mai gli stessi da una cultura all’altra. Ciò che non rientra all’interno di certi schemi ci appare incongruente, ma in realtà giudichiamo le altre culture con parametri validi solo per la nostra.

Comments are closed.