EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

RIELABORARE L’INSALATA RUSSA

Date - dicembre 31, 2015 Category - News

Alcune pietanze durante le feste natalizie sono un rituale a cui è impossibile sottrarsi, ma per evitare di lasciarle intatte senza essere mangiate, è possibile destrutturarle per creare qualcosa di nuovo. Un esempio è l’insalata russa.

QUATTRO IDEE PER CAPODANNO

Un modo per renderla più leggera è sostituire, o aggiungere alla maionese dello yogurt greco, che si sposa benissimo con le verdure.
Oppure renderla vegana con la maionese di soia, che essendo priva di uova, aiuta anche chi soffre di colesterolo.

Anche la birra è tossica?
Per renderla qualcosa di inedito è possibile
aggiungere la frutta e creare una macedonia, con il tocco di frutta secca e spezie diventerà qualcosa di completamente nuovo.

Le sei parole gastronomiche più abusate

Comments are closed.